in

Mi piaceMi piace OMGOMG

Incontri Gay online? Ecco dove e come si Incontrano

Oggi si fa un gran parlare dei migliori siti di incontri  perché si tratta di piattaforme che in molti casi sono in grado di cambiare una vita (o meglio due).

Questo per via del fatto che, al momento, sono milioni gli italiani che usano la rete per conoscersi e per iniziare una relazione: sia essa di una sola notte, dunque improntata al sesso, o per la vita, quindi seria.

Ad ogni modo, sbaglieresti nel pensare che il web non possa offrire un’occasione a tutti: al contrario, Internet abbonda di portali di nicchia, e fra questi troviamo anche i siti per gli incontri gay online. Ecco perché oggi scopriremo insieme un interessante approfondimento su questo mondo, spiegandoti tutto ciò che dovresti sapere su di esso.

Incontrare Omosessuali online

Siamo nel 2019, e oggi gli incontri gay sono diventati uno dei trend più vivi, anche in un paese come il nostro, che non spicca di certo per tolleranza e ampie vedute. Il nostro scopo, comunque, non è imbatterci in pericolosi quanto futili discorsi sociali, ma capire se anche nella Penisola gli omosessuali scelgono la rete per conoscersi.

La risposta è positiva, come confermano i dati di settore. Secondo una recente indagine, si è scoperto che in media gli omosessuali della Penisola trascorrono almeno 90 minuti al giorno sui siti e le app per gay.

E lo fanno per una moltitudine di scopi. C’è chi ovviamente cerca l’anima gemella, chiedendosi se è possibile trovare l’amore sui siti di incontri , e chi invece cerca una semplice notte fra le lenzuola altrui.

In tal caso si parla ovviamente dei siti di incontri per fare sesso , i quali vengono rivolti ai gay che desiderano soltanto conoscere qualcuno per fare sesso una tantum, e poi dirsi addio senza promesse o legami. Viceversa, chi desidera incontrare una persona che possa poi diventare un partner ufficiale, preferisce (com’è chiaro che sia) usare i siti di incontri seri .

Queste piattaforme, difatti, vengono pensate proprio per andare incontro agli utenti che vogliono una relazione stabile, impegnata e se possibile duratura. Magari per la vita. In base a queste prime informazioni, puoi capire da solo che non tutti i portali per il dating sono uguali, e i siti per i gay non fanno naturalmente eccezione!

Quale tipo di sito per gay scegliere?

Negli articoli del nostro blog lo abbiamo spiegato più volte: non è affatto detto che un sito sia uguale ad un altro, solo perché appartiene alla medesima nicchia. Non vale per i siti di incontri over 50 , così come non vale per tutte le altre categorie, gay compresi.

Cosa vogliamo dirti? Che in certi casi un portale del genere ti chiederà in cambio dei soldi ogni mese, mentre in altri casi ti offrirà una serie di opzioni senza farti sborsare un solo euro.

La logica dovrebbe farti pensare: meglio un sito di incontri gratis , per ottenere soltanto vantaggi e a zero spese. In realtà la logica, in questo caso, sbaglia: da un lato è vero che sul web trovi decine di bacheche per gay totalmente gratuite, dall’altro sappi che non si tratta della migliore delle opzioni.

Sui siti di questo tipo è molto probabile che troverai annunci di utenti che si prostituiscono per professione, o di persone che non sono chi dicono di essere. A tal proposito, il nostro consiglio è di approfondire l’argomento dei profili finti nel dating online , per capire esattamente di cosa stiamo parlando.

Ed ecco un’altra soluzione free: esistono delle chat dove tutto ti viene dato subito: non serve né la registrazione, né il pagamento mensile, dato che ti basta inserire un nickname, entrare in una stanza digitale, e iniziare a cercare il tuo uomo. Nella migliore delle ipotesi, però, dovrai aspettare parecchio per fare centro.

Al contrario, i siti a pagamento (come Incontrigay.net) rappresentano il top di gamma nel mondo del dating sul web. Semplicemente perché, a differenza di quelli gratuiti, ti offrono una gamma di opzioni avanzate molto ampia, mettendoti a disposizione svariate funzionalità interessanti. In certi casi, oltre alla chat testuale e all’email, troverai dei canali per comunicare come le video chat.

È chiaro che, potendo sfruttare questa funzione, la tua esperienza negli incontri gay online diventerà molto più piacevole e coinvolgente. Per il resto, se ti interessa conoscere le altre opzioni che potrai usare, meglio scoprire come funziona un sito di incontri .

Come usare al meglio questi siti

Hai presente quando gli etero si danno un gran da fare per capire come conquistare una ragazza in chat ? Ebbene, anche gli omosessuali devono imparare come approcciare l’utente che si trova dall’altro lato dello schermo, e come farlo nel modo corretto.

In tal caso, il nostro suggerimento è di essere sempre gentile: anche nei siti per il sesso, non iniziare mai da questo argomento, ma cerca prima di rompere il ghiaccio. Una lettura alle regole del portale, poi, è uno step consigliatissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *