incontri-cougar

Gli incontri con le cougar sono uno dei trend oggi più affascinanti nel mondo del dating, soprattutto se si considera l’online e dunque i siti di settore. Sono in tanti gli italiani che vorrebbero conoscere le donne note come “panterone”, e che vorrebbero dunque calarsi in un mondo che promette solo gioie e nessun dispiacere.

È per questa ragione che oggi scopriremo un interessante approfondimento sull’universo di queste donne e sui siti con le cougar, così da permetterti di assaporare questa portata così deliziosa. E magari di assaggiarla in prima persona, quando ne avrai voglia. Pronto per cominciare?

Identikit di una cougar

Se desideri sapere chi sono le cougar , ti basta approfondire il nostro articolo. Di contro, ti conviene prima studiare questo universo nel suo insieme, restando con noi e partendo da un veloce identikit di queste ragazze. In soldoni, le cougar sono donne la cui età oscilla fra i 35 anni e i 55 anni, anche se questa è una definizione un po’ superficiale.

In realtà esiste una vera e propria regola che in tanti usano per trovare una definizione esatta di queste “donne pantera”, ed è la seguente: una cougar è tale se la sua età corrisponde alla metà dei tuoi anni più sette anni. Per farti un esempio concreto, se ti interessa una donna di 40 anni e tu hai 27 anni circa, allora puoi considerarla una panterona a tutti gli effetti.

È ovvio che, in campi come questo, le regole lasciano il tempo che trovano: perché in genere viene considerata tale una donna più anziana che preferisce andare con ragazzi più giovani di lei, principalmente per fare del sesso, ma anche per vivere in libertà e per farsi quattro risate.

Poi esistono anche altre caratteristiche che dovrebbero appartenere ad una donna della suddetta categoria. Alcuni reputano come cougar solo le donne emancipate sessualmente e più libertine delle altre. Altri ancora pensano che una “panterona” debba essere indipendente da un punto di vista finanziario e sostanzialmente con un grado di istruzione di alto livello.

Poi c’è una seconda regola che definisce una cougar: una donna del genere non dimostra mai la sua età, perché sembra più giovane ed è molto attraente.

Se ti stai chiedendo perché vengono chiamate così, ancora una volta ti consigliamo di studiare l’argomento leggendo la nostra guida su cosa vuol dire cougar .

Anche in questo caso, però, possiamo anticiparti qualche informazione interessante: le cougar sono “pantere” o “panterone”, una metafora per intendere una donna con tanta esperienza che va a caccia di prede più giovani e aitanti. Se da un lato c’è la cougar, dunque, dall’altro lato c’è il toy boy (ovvero il “ragazzo giocattolo”).

A tal proposito è anche il caso di aggiungere che, ad oggi, vengono considerate come cougar pure le milf: non sempre ma succede.

sito-di-incontri-cougar

Come incontrare una cougar

Adesso che ti sei fatto bene o male un’idea su queste donne, è probabile che tu ti stia chiedendo: dove posso incontrarle? La risposta è molto semplice: ti basta iscriverti presso un sito di cougar.

Si parla di portali web che somigliano a dei veri e propri social network, dove è possibile reperire tantissime donne iscritte appartenenti a questa speciale categoria come nel sito Cougarlove.it .

Se hai già frequentato il mondo del dating online, sicuramente sai di cosa ti stiamo parlando: queste piattaforme ti consentono un’iscrizione gratuita e, dopo aver pagato una quota per l’abbonamento, ti permettono di “cacciare le cacciatrici”.

In sintesi, avrai la possibilità di andare alla ricerca di cougar, di contattarle, di chiacchierarci e infine di uscirci in prima persona. Un sito di donne mature di questo tipo, al momento, è senza ombra di dubbio il miglior canale in assoluto per incontrare questo genere di ragazze.

Cose che potresti non sapere sulle cougar

Partiamo da una premessa: una cougar è una donna che non esce con un ragazzo più giovane giusto per fare quattro chiacchiere, perché il sesso è sempre alla base di questo tipo di relazione. Di contro, non si tratta certo di ninfomani o di prostitute, ma di donne normalissime che desiderano vivere un rapporto che vada anche al di là delle lenzuola.

Se la si guarda dal punto di vista dell’immaginario collettivo, la cougar appare come una diva del porno che aspetta a casa il giovane vicino per farselo, ma si tratta – appunto – di una semplice fantasia erotica priva di fondamento. Le cougar sono molto altro, ed è per questo che abbiamo intenzione di elencarti alcune cose che potresti non sapere su di loro.

Vogliono divertirsi: le donne mature e sexy vogliono il sesso, certo, ma vogliono anche un ragazzo che sappia farle ridere. Significa che non si accontenteranno mai di un semplice toy boy, ma andranno oltre al fisico e all’età, cercando una persona spassosa che conosca i segreti dell’umorismo e del divertimento.

Sanno prendersi in giro: le donne cougar non vivono la propria età come un imbarazzo, perché sono molto auto-ironiche e sanno anche prendersi in giro. Ciò vuol dire che sono sempre pronte per ridere di loro stesse, anche quando qualcuno le mette di fronte al fatto che escono con un ragazzo molto più giovane.

Sono donne indipendenti: le donne di questo tipo posseggono un grado d’esperienza molto elevato, e non si parla solo di sesso, ma di vita in generale. Ne hanno vissute di cotte e di crude, e di solito sono donne “che si sono fatte da sole”: quindi del tutto indipendenti, con un lavoro stabile, una carriera certificata e una certa autostima molto spiccata.

Anche se può sembrare che lasceranno a te il controllo della relazione, in realtà saranno loro a portare i pantaloni.

Sono incredibilmente fedeli: potresti aver incontrato la più sexy e giovane delle cougar, ma sappi che lei non tradirà mai la persona che ha accanto.

Molto spesso queste donne escono da relazioni difficili e non è raro che abbiano alle spalle matrimoni o fidanzamenti andati in frantumi per colpa del tradimento del partner. Per questo motivo, le cougar nel 99% dei casi non tradiscono (e ovviamente non amano essere tradite).

Sono tradizionali ma anche alla ricerca di novità: diciamo che una cougar sa come fare fuochi d’artificio sotto le lenzuola, senza disdegnare novità e giochetti.

Di contro, queste donne hanno una visione del mondo e delle relazioni molto tradizionale: hanno pur sempre una certa età, quindi sono cresciute con dogmi diversi da quelli dei 25enni di oggi. In sintesi, se uscirai con una cougar, sappi che lei vorrà fare le cene romantiche, e tutto il resto. Però sarà sempre attentissima e anche lei saprà come ricoprirti di attenzioni.

Le cougar amano cucinare: un ragazzo che finisce con una cougar, finisce decisamente in buone mani. Non solo da un punto di vista sessuale, ma anche culinario, perché queste donne sono fantastiche fra le lenzuola così come fra i fornelli.

Cosa (non) sono le donne mature

Spesso gli uomini che vanno a caccia di incontri con cougar si fanno cullare troppo dai miti e dai luoghi comuni su queste donne. Se prima ti abbiamo elencato una serie di peculiarità che appartengono loro e che forse non conoscevi, adesso vogliamo farti una lista di quelle cose che forse pensi di loro, ma che invece sono del tutto false.

Non sono professoresse del sesso: le cougar italiane sono sicuramente molto esperte nel sesso, ma non scelgono un ragazzo più giovane per “accudirlo” e per insegnargli le tecniche più efficaci sotto le lenzuola. Le cougar hanno il tuo stesso obiettivo: ottenere l’appagamento sessuale che cercano, per una questione di godimento tutto personale.

Non pendono dalle tue labbra: di frequente un ragazzo pensa a torto che, quando riesce ad attirare una cougar, questa finirà inevitabilmente per dipendere da lui. Forse quel qualcuno si dimentica che la cougar è la cacciatrice, e non la preda: anche se farà finta di essere un gradino più in basso rispetto a te, sarà lei ad avere l’ultima parola su tutto quanto, dunque avrà sempre il pallino del controllo.

Per il resto, il modo migliore per capire esattamente cos’è una cougar e come si comporta, è viverla in prima persona. È per questa ragione che ti consigliamo ancora una volta di iniziare a frequentare una cougar su un sito di incontri nato proprio per questo. Ti basterà cominciare a chattare con lei, per renderti conto di quali bellezze ti stavi perdendo.

È una cougar o non lo è?

Ricorda una cosa: il fatto che una donna sia sexy e abbia 45 anni non la rende per forza di cose una cougar, perché esistono tanti altri fattori che dovrai tenere in considerazione. Ecco perché abbiamo deciso di spiegarti come riconoscere esattamente una donna che fa parte di questa categoria, riducendo così le percentuali di errore al minimo sindacale.

Valuta sempre il make up: una panterona è una donna che, nonostante la sua età, va ancora in cerca di prede e pretende che siano giovani. Di conseguenza, una cougar anche se ha 50 anni tende a truccarsi come una 25enne, dunque in modo piuttosto evidente e alle volte anche eccessivo.

Il primo trucco per riconoscerne una è valutare, dunque, il suo make up: concentrati soprattutto su aspetti come l’ombretto, la cipria, il fondotinta e il rossetto. Di solito sono gli aspetti del trucco che le donne di questo tipo tendono a “caricare” di più.

Impara che l’abito non fa la cougar: è importante imparare a valutare il trucco, perché è uno dei pochi aspetti estetici che puoi prendere come valido indicatore. Te lo diciamo perché a livello di abbigliamento le cougar si vestono proprio come farebbe una normale donna di 40 o 50 anni.

Purtroppo l’immaginario collettivo ti ha fatto credere che queste donne si vestono indossando minigonne da urlo, tacchi altissimi, vestiti leopardati, stivali in vernice e così via: non è affatto vero, dato che il look è sempre figlio del senso di eleganza (o della sua mancanza). Di contro, se noti una 40enne con un reggiseno push-up, allora potresti aver fatto bingo.

Postura, gesti e contatto visivo: quando parli con una donna che pensi sia una cougar, prima di fare una figuraccia ti conviene studiare alcuni fattori propri della comunicazione gestuale e corporea. Una donna pantera ha sempre una postura dritta e fiera, in quanto è molto sicura di se stessa, anche quando parla con ragazzi giovani e attraenti.

In secondo luogo, non teme il confronto visivo e dunque ti guarda sempre negli occhi, senza perdere mai il contatto. È molto spigliata nei modi di fare, non è mai impacciata, e anzi tende a ipnotizzare gli altri. Infine, non è mai in tensione o nervosa: al contrario, è così rilassata da trasmettere anche agli altri la stessa sensazione.

Come conquistarle?

Ci siamo: sei riuscito a conoscere una cougar incontrata per strada, oppure hai strappato un primo appuntamento ad una donna matura conosciuta in chat. Ciò che conta, è che ora hai la possibilità di conquistarla, e in fondo il primo passo lo hai già fatto. Per evitare di sprecare questa ghiottissima occasione, abbiamo deciso di darti dei consigli molto utili per farla tua.

Sii sempre sincero: quando parli con lei, non nascondere mai le tue intenzioni e sii sempre sincero. Se stai cercando soltanto una storia di sesso, e se l’argomento finisce sul piatto, diglielo senza avere timori.

Lo stesso vale se vorresti vivere invece una storia un po’ più seria, dunque chiamando in causa i sentimenti. Ti assicuriamo che una donna matura sa perfettamente cosa vuole e non si offenderà di certo: se i vostri obiettivi si allineano, sarà tutto in discesa, ma è bene che questi siano chiari sin da subito.

Non fidarti mai degli stereotipi: finora ti abbiamo descritto le cougar come donne sexy e consapevoli, forti e auto-ironiche, indipendenti e che “portano i pantaloni”. Ora che lo sai, cancellalo dalla tua memoria, perché ogni donna come sempre è diversa dalle altre. Cosa vogliamo dirti? Che una cougar potrebbe anche rivelarsi una donna timida, gelosa, magari anche insicura.

Se ti piace, non nasconderlo: se quella donna ti piace, non “tirartela” perché non farai di certo una bella figura. Se commetterai questo errore, lei ti giudicherà come un ragazzo immaturo, o non riuscirà a capire che sei interessato, quindi farà marcia indietro.

Non è detto che ti dirà sì: non è detto che quella donna matura alla fine possa piacerti, così come non è detto che tu piacerai a lei. Se pensi di aver vinto solo perché sei giovane e bello, sappi che non è affatto così. E in caso di rifiuto, non prendertela e soprattutto non fare scenate, dicendo cose tipo “uno come me dove lo trovi alla tua età?”.

Sii giovane e comportati come tale: sei giovane e con le cougar devi comportarti come tale, perché di fronte hai una donna che sta cercando proprio uno come te. In sintesi, non hai alcun bisogno di fare l’uomo maturo, perché con loro questa tecnica non solo non funziona, ma addirittura le allontana.

Comportati come un galantuomo: le cougar sono sostanzialmente donne d’altri tempi, e una portiera aperta al momento giusto può valere più di mille parole. È un vantaggio ma anche una responsabilità, perché di solito frequentare una cougar vuol dire essere molto presente nella sua vita, chiamandola spesso al telefono e dimostrandole in mille modi diversi che sei interessato.