Le chat tra donne lesbiche rappresentano una preziosissima opportunità, soprattutto per le donne che si sono stancate di perdere tempo in affannose (e spesso infruttuose) ricerche. Il motivo è davvero semplice da capire: perché sudare e faticare nella ricerca nel “mondo reale”, quando è possibile usare Internet per raggiungere qualsiasi scopo?

Per fortuna, la rete concede molte opzioni anche per chi desidera organizzare degli incontri lesbo e capire come conoscere lesbiche, velocemente e in totale comodità. Ed è proprio per questa ragione che, oggi, ti forniremo una guida completa ai siti incontri lesbo, chiarendoti di cosa si tratta e perché dovresti sceglierli.

Perché Internet può darti una mano per gli annunci lesbo

Innanzitutto è il caso di capire perché Internet può darti una mano nella ricerca di un partner lesbo, o di una semplice amicizia fra donne.

Sicuramente saprai quanto sia difficile incontrare lsb in giro per la città, perché non esistono poi tanti punti di ritrovo per le lesbiche in Italia. Certo, ci sono svariati locali famosi per questa categoria, ma dovresti comunque andarci in gruppo: presentarti da sola, infatti, ti metterà sicuramente di fronte a problemi quali l’imbarazzo e la tensione.

Invece, grazie a Internet, tutti questi ostacoli spariscono come per magia: puoi infatti cercare un sito di incontri per lesbo o una chat, e iniziare a conoscere donne velocemente.

Inoltre, cade anche il fattore dubbio: quando frequenti un locale non dichiaratamente per lesbo, diventa difficilissimo studiare una ragazza e capire se è eterosessuale o meno. Un problema che non si presenta, però, con le chat per lesbo, perché qui sai esattamente che le altre utenti sono proprio come te, e cercano le stesse cose che cerchi tu.

Che si tratti di un amore, di una relazione spensierata o di un’amicizia poco importa: avrai la certezza che, qui, la potrai trovare anche se è importante scegliere siti seri come questa chat lesbo. Infine, poter conoscere un’altra donna in chat ti evita l’imbarazzo tipico del primo impatto viso a viso. Quello schermo che vi separa, difatti, rappresenta anche una perfetta zona di comfort per rompere il ghiaccio.

Cosa sono le chat tra donne lesbiche?

Le chat per lesbo sono veri e propri luoghi di ritrovo telematici, che condividono molte delle loro caratteristiche con i social network o con le canoniche chat testuali. Anche se va comunque detto che potrebbero esistere delle differenze, fra i vari portali o siti di questo genere. Qui di seguito, quindi, ti chiariremo meglio la questione.

Ma sono gratis?

Si tratta di canali di chat che puoi frequentare semplicemente inserendo un nickname, dato che spesso non viene nemmeno richiesta la registrazione.

Nella maggior parte dei casi è presente un solo canale, all’interno del quale le ragazze chattano tutte insieme del più e del meno, conoscendosi in “pubblica”. Poi, quando vuoi approfondire la conoscenza con una di loro (e lontano da occhi indiscreti), potrai avviare una chat privata, detta “PVT”.

Qui potrete messaggiare, magari fare anche del sesso telematico, oppure organizzarvi per un incontro dal vivo. Il principale difetto è che non sai con chi stai chattando, perché spesso non sono presenti dei profili veri e propri. Attenta, dunque, ai fake e alle foto false.

E quelle a pagamento?

È una versione potenziata della precedente. In questi casi non è presente un solo canale generalista ma più canali, suddivisi in topic (argomenti di conversazione). Nella maggior parte delle situazioni, i suddetti canali vengono suddivisi per città, come nel caso di #IncontriRoma o #IncontriMilano.

Altre volte per tema, come #SessoLesbo, #AmiciziaLesbo e via discorrendo. Un’altra differenza molto importante con le chat gratis è la seguente: qui puoi trovare dei regolari profili appartenenti alle utenti iscritte, con tutte le informazioni che le riguardano.

Inoltre, si parla sempre di profili verificati manualmente dallo staff del sito, che si assicura di bloccare tutti i profili falsi o dubbi. Quindi, a livello di opzioni e di sicurezza, non c’è proprio paragone.

Sito di incontri per lesbiche

Si tratta di una tipologia di chat più complessa e a pagamento, somigliante ad un vero e proprio social network. Al suo interno puoi trovare centinaia di profili di donne iscritte al portale, con una scheda contenente varie informazioni: qui troverai le foto, le info sulla biografia, qualche hobby o passione, la descrizione fisica, gli ideali di donna e tanto altro ancora.

In sintesi, otterrai un bel po’ di materiale per capire se quella persona ti piace, e soprattutto se è coerente con il tuo intento di ricerca. Poi potrai contattarla e chiacchierare con lei, ma per farlo dovrai sottoscrivere un abbonamento mensile. In certi casi, ovvero nei portali più avanzati, è anche presente la possibilità di avviare una video-chat insieme.

Conoscere lesbiche online

Se ti stai chiedendo come conoscere lesbiche sulla chat, per prima cosa devi avere in mente un obiettivo chiaro: devi sapere esattamente se stai cercando una donna per una relazione seria, o per fare del semplice sesso.

Anche l’amicizia è un obiettivo che molte donne lesbo si propongono: in pratica, troverai delle utenti che vogliono soltanto stringere delle amicizie, per uscire tutte insieme e per divertirsi senza altri impegni.

È fondamentale incastrare i pezzi del puzzle, nel senso che dovrai cercare e conoscere una donna che condivide i tuoi medesimi obiettivi. In caso contrario, rischierai di perdere tempo e di farlo perdere anche a lei.

Un altro consiglio che possiamo darti è il seguente: se sei nuova di questo mondo, prima di approcciare i siti di incontri lsb ti conviene informarti, per chiarirti alcuni dubbi. Potresti ad esempio chiederti come fanno sesso le lesbiche , oppure perché si diventa lesbiche . In questo caso, un blog come il nostro ti aiuterà ad introdurti in questo universo, sapendo già come funzionano certi meccanismi.

In secondo luogo, ricordati che la sincerità paga sempre: nel senso che ti conviene essere sincera quando parli con un’altra donna, e anche quando compili le informazioni del tuo profilo. E ricordati che mettere una foto di 10 anni fa non ti favorirà la vita sui siti di incontri e sulle chat, ma te la complicherà, perché poi farai la figura della bugiarda.

Per quanto riguarda le conversazioni pubbliche, cerca di attenerti al topic del canale lesbo che hai scelto. Se si parla di semplici canali di incontri lsb generalisti, evita sempre di parlare di sesso in pubblica, a meno che le regole non te lo concedano.

Un discorso simile può essere fatto per i canali “geografici”: andare su un canale romano e chiedere se sono presenti donne di Firenze non è esattamente un colpo di genio, anzi. Poi, quando passerai ad una chat privata, anche in quel caso dovrai essere abile nel gestire la conversazione.

Cerca di rompere il ghiaccio, anche se hai conosciuto quella donna su un canale di sesso, ed evita di andare dritta al punto.

Un minimo di conversazione è sempre utile, perché vi permetterà di conoscervi un po’ e di entrare in confidenza. Inoltre, ricordati sempre qual è lo scopo delle chat lesbiche e dei siti di incontri di questa categoria: conoscere una donna in rete, per poi organizzare un’uscita dal vivo.

A differenza delle chat gay, le donne tendono a chattare molto di più, prima di vedersi di presenza, perché sono più sospettose. Se tu hai fretta, cerca invece di avere pazienza, perché chattare vi aiuterà a scoprire se fra voi c’è chimica e se siete compatibili.