Benedetto Motisi Visita il Sito Web
SEO e Copywriter - CTO di Linkfloyd - “In una galassia non troppo lontana” il terrificante Impero di Google aggiorna costantemente i fattori del posizionamento sulle pagine dei risultati di ricerca, lasciando i webmaster disorientati. SEOJedi ha deciso allora di dare il suo contributo alla Forza dell'ottimizzazione sui motori di ricerca.
Personal Branding e SEO
SEO
0

Controllare il brand personale sulle ricerche

È risaputo che su internet ci finisce davvero di tutto, nel bene e nel male. Questa realtà è vera anche per il brand personale di un cliente il quale, per propria colpa o per una serie di sfortunati eventi, potrebbe vedere risultati di una SERP relativi alla propria persona o alla sua attività, macchiati da post, articoli e link, poco positivi e quindi potenzialmente dannosi per gli affari.

Una delle attività SEO più comuni consiste proprio nel controllare i risultati sulle ricerche relative al brand personale, cercando di “spazzare sotto il tappeto” quelli non graditi. Si tratta ovviamente di un’ attività completamente legale, il cui reale problema è solo etico, ma quando si tratta di lavoro bisogna anche imparare ad adattarsi e lavare i panni sporchi degli altri.

Dopo questa breve ma doverosa premessa, è il momento di passare a rispondere alla domanda principale che si pone questo post: Come si controlla la SERP su un brand personale?

Leggi di più
formazione_SEO
SEO
0

Start-up di formazione SEO per newbie

Il lavoro di Search Engine Optimization, più comunemente noto con l’acronimo SEO, è una delle professioni che negli ultimi anni ha riscosso maggior successo in termini di guadagno e “notorietà”.

Ad oggi un esperto SEO ha a sua disposizione enormi possibilità lavorative (davvero, c’è un mondo da ottimizzare là fuori), ma la vera domanda vera è: come si arriva ad un buon livello di competenza, in marasma di mercato dove ormai tutti affermano di saper fare tutto?

Leggi di più
scuolamarketing
Fotografia
0

Marketing per la scuola: un piccolo compito a casa

Le campagne pubblicitarie che si occupano di proporre al pubblico articoli per la scuola di vario genere, sono molte ed hanno lo scopo di invogliare genitori e ragazzi a propendere per una marca piuttosto che per un’altra. Naturalmente i fattori determinanti che influiscono sulla decisione degli acquirenti sono molti e ben studiati a tavolino dagli esperti di marketing per essere il più efficaci possibile a seconda del target a cui si rivolgono. Osservando le strategie di mercato delle più famose aziende che trattano articoli per la scuola, possiamo notare come esistano principalmente due categorie di pubblico a cui esse cercano di arrivare tramite metodologie differenti.

Leggi di più
gdo_seo
SEO
0

Con cosa posizionarsi nella GDO?

Appartengo a quella specie rara di individuo che si diverte a fare la spesa: sia perché, sin da piccolo, sono sempre stato attratto da quel caleidoscopio di colori e sapori; sia perché, un po’ più grande, mi piace studiare il lavoro che c’è dietro la creazione del marketing dietro la nuova merendina, dietetica o grassa che sia (se non mi dessi una regolata, per mangiare sarei peggio di Pac-Man).

A livello SEO, purtuttavia, mi è capitato meno spesso del far la spesa di lavorare nel settore (nonostante è la stessa che mi permette di farla). Sicuramente non ho l’esperienza di chi si è dedicato al settore, ma un paio di idee me li sono fatte. E voglio confrontarle per capire se sto dicendo schioppettate o meno.

Leggi di più
yt_seo
SEO
0

YouTube è meglio per la SEO nel settore Tech?

Il settore tech – nel particolare quello videoludico – è sempre avanti quando si tratta di marketing e promozione online. Una fetta importante della mia professionalità pre-SEO only l’ho costruita proprio in questo campo a pane e, come fonti di riferimento, Destructoid e Kotaku (due portali di settore). Solo Shigeru Miyamoto sa quanto mi piacerebbe tornare a lavorarci (yep, è una auto-candidatura).

Digressioni in stile warp di Super Mario a parte, è innegabile e persino banale sottolineare che c’è una tendenza forte a puntare più sui contenuti video che su quelli testuali in questo campo.

Leggi di più
problemi_online
SEO
0

Come e perché le persone risolvono online i loro “problemi”

Hai presente il vecchio cartone Courage the Cowardly Dog (in italiano Leone il Cane Fifone) che, a cavallo degli anni 2000, è stato uno dei titoli di punta dei Cartoon Network? Se appartieni – come me – ai millennials 1.0 (gli ultimi che hanno vissuto il mondo pre-Internet) ti ricorderai il mitico Computer che rispondeva a ogni stramba domanda del cane protagonista.

Leggi di più
1 2 3 6