scuola_digitale
Fotografia
0

Scuola e social media, un’opportunità da non perdere

“I social nelle scuole? Scherzi?”
No, non scherzo. Anche nelle aule italiane sono entrati i social network, pardon, i social media. Nonostante un certo divario fra scuole del nord e scuole del sud, finalmente anche nel nostro paese i social non sono visti come uno spauracchio, ma una risorsa da sfruttare per l’educazione dei ragazzi.
Certo, siamo ancora ai primi passi, ma qualcosa si è mosso, e anche i più restii (fra cui molti professori) ad ammettere l’utilità dei social si sono dovuti ricredere: Facebook, Twitter e il resto della compagnia, se usati con intelligenza, possono aiutare a crescere le persone e i professionisti di domani.

Leggi di più
1111111
Grafica e Design
2

Pubblicità e scuola: i segreti del design

“Mamma me lo compri?”
Quante volte i genitori sentono questa richiesta quando si parla di giocattoli o prodotti per la scuola?

Sì, perché oramai non esiste più una distinzione netta quando si parla di questo tipo di articoli. Sembra strano, ma per arrivare ad un pubblico più sensibile e ampio, tutte le pubblicità di questo settore, oggi, non si rivolgono più all’adulto, ma al bambino per il giocattolo e allo studente per il materiale scolastico e spesso quando si parla di uno si parla anche dell’altro. Le grandi case produttrici, già dagli anni 80′, hanno capito che catturare la fantasia e l’attenzione di un adolescente o di un bambino è molto più semplice che catturare quella dei loro genitori e quindi si sono mosse in quella che, a mio avviso, è diventata la strategia di vendita più riuscita della storia.

Leggi di più
primo_giorno1
Strategie di Comunicazione
2

Al lavoro come al 1° giorno di scuola

Il primo giorno di scuola, quanti ricordi, quante emozione e quanta ansia. Sia per i genitori che per il bambino che affronta una nuova avventura.

Nessuno sa cosa aspettarsi ma il fatidico momento è arrivato e non resta che affrontarlo al meglio.

E se ci ponessimo di fronte al nuovo giorno lavorativo, al nuovo progetto, al nuovo cliente come se fosse il nostro primo giorno di scuola? Cosa succederebbe?

Una nuova storia ha inizio…

Leggi di più
VacanzeYSB2016_1
Strategie di Comunicazione
0

Vacanze per il blog: sì o no?

Sono arrivate le tanto sognate vacanze e il dilemma è sempre lo stesso: devo mantenere aperto il mio blog?

La risposta strategica dovrebbe essere sì anche se in questo caso aggiungo un ma…

Si dice che anche in vacanza sia importante curare i propri profili social, non abbandonare il proprio blog perché i tuoi clienti meritano le coccole sempre. Ed è vero, non dico il contrario.

Ma noi non le meritiamo?

Leggi di più
turismo_online_offline
Strategie di Comunicazione
0

Vacanze: strategia online e offline

“Strategia offline per le vacanze?”

Ma sei impazzita?

Immagino tu scuota la testa perché probabilmente ti aspettavi che avrei parlato solo dell’online. E invece no, da un piccolo sondaggio che ho lanciato sul mio profilo Facebook, quando le persone si accingono a prenotare le tanto sudate vacanze si rivolgono anche offline. Sorpresa!

Scopriamo insieme quali sono i fattori decisionali che portano a prenotare offline o online.

Leggi di più
servizi_cliente_turismo
Corporate Social
0

Estate: tempo di vacanze e di servizi per il turista

E’ questo il periodo dell’anno in cui il calendario e le temperature ci ricordano che abbiamo bisogno di una vacanza per ricaricare le batterie e ripartire di slancio. A questo proposito gli operatori nell’ambito del turismo sfruttano sempre di più i canali online per intercettare e coccolare nuovi clienti, con offerte e promesse allettanti.

Alcuni puntano sul fattore prezzo (=sconti) per cercare di attirare clienti, altri invece promuovono il benessere che il cliente proverà (i servizi). Mentre il primo fattore è facilmente confrontabile con altre offerte (prezzo/tariffa) la qualità del servizio è un elemento soggettivo ed emotivo, che dipende da molte variabili.

E’ quindi meno tangibile, tuttavia è una leva molto efficace…

Leggi di più
1 2 3 29